Medusa Aurea – Premio E. Chillida, 40^ ed. 2017

PremiArti.it/ marzo 30, 2017/ x. Concorsi SCADUTI/ 0commenti

Medusa Aurea – Premio “Edoardo Chillida”, 40^ edizione 2017.

www.aiam.it/wp2
Scadenza iscrizione: 30 marzo 2017.
Quota d’iscrizione: 25/50/90 €.
Sezioni: Poesia edita, Poesia inedita, Racconti editi, Romanzi editi, Fotografia, Arte figurativa, Architettura.
Organizzato da:
Accademia Internazionale d’Arte Moderna
  Via Giulio Sacchetti, 10 – 00167 Roma (RM)
  www.aiam.it/wp2
  accademia@aiam.it
  +39.06.6373303
  +39.380.6373303
Con il patrocinio del Comune di Roma e della Regione Lazio.
Evento di premiazione: domenica 04 giugno 2017.
BANDO INTEGRALE

PREMI DELLA CULTURA
TROFEO MEDUSA AUREA
CONFERITO DALL’ACCADEMIA INTERNAZIONALE D’ARTE MODERNA
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
40° EDIZIONE
ARTI FIGURATIVE
PREMIO «EDUARDO CHILLIDA»

PREMESSA: E’ bandito il concorso di pittura, scultura, grafica ed architettura per l’attribuzione del Trofeo Medusa Aurea con frequenza annuale. Il premio è registrato in data 8-07-1978 al N°1/234602 Reg. P.G. a norma della Legge 22/4/41 N°633. in Bollettino della Proprietà Letteraria Artistica e Scientifica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Il concorso è regolato dalle seguenti norme:
Art. 1- La partecipazione al concorso è aperta a tutti.
Art. 2- Gli stranieri sono ammessi in numero di cinque per Nazione .
Art. 3- I concorrenti dovranno inviare tre fotocolor di opere diverse. L’opera originale dovrà avere dimensioni non inferiori a cm. 60 e non superiore a cm. 100 E’ ammessa una tolleranza del 10%
Le fotografie dovranno pervenire alla segreteria dell’ A.I.A.M. in Via Giulio Sacchetti 10 B/16 – 00167 Roma a mezzo raccomandata (V. art. 9), in uno alla scheda di adesione.
Art. 4- Una commissione di esperti curerà la selezione delle opere. Per ciascun concorrente sarà ammessa una sola opera. Le fotografie non saranno restituite. Gli artisti ,a cui sarà comunicata l’ammissione al concorso, dovranno inviare l’opera prescelta alla sede dell’A.I.A.M. L’elenco degli artisti finalisti sarà inserito a cura e spese della direzione del concorso nel periodico ” ACCADEMIA Il Notiziario dell’A.I.A.M.” La pubblicazione dell’opera ammessa alla fmale è governata dalla nota in calce.
Art. 5- Sono ammesse al concorso opere di:
A) PITTURA (olio, pastello, tempera, acquerello, acrilico e tecnica mista). Per le dimensioni vedasi l’art. 3.
B) GRAFICA: (disegno, incisione);
C) DECORAZIONE (pannello, affresco, mosaico , arazzo);
D) SCULTURA:(legno, metallo, pietra, argilla) con opere di scultura, fusione, intaglio, sbalzo, cesello e ceramica. Le sculture dovranno avere almeno un lato non inferiore a cm 50, ed il peso non superiore a Kg. 10.
E) ARCHITETTURA (decorazione, urbanistica, archi-tettura d’interni, scenografia). Per le opere di grandi complessi, potranno essere esposte riduzioni fotografiche su pannelli, o modelli plastici in scala ridotta, corredati di tutti i dati tecnici.
Art. 6- Le opere ammesse al concorso partecipano al trofeo internazionale “Medusa Aurea”. Il Trofeo, opera originale in bronzo, dello scultore Nunzio Bibbò, riproduce la Gorgone dell’Athena Famese e verrà assegnato al primo classificato delle seguenti categorie. pittura,scultura, grafica, architettura. L’assegnatario del trofeo, che non l’abbia ritirato nel giorno della manifestazione non potrà più reclamarlo e gli sarà rilasciato solo il diploma attestante il conferimento del premio. Il trofeo in formato ridotto – medaglia argentea verrà attribuita agli artisti che si classificheranno al 2° posto con un numero massimo di 2 premi ex aequo. Una medaglia di bronzo riproducente l’effigie del “Trofeo Medusa Aurea” verrà rilasciata agli Artisti classificati al 3° posto, con un numero massimo di tre premi ex aequo. Agli Artisti classificati nella fascia del 4° posto ex aequo verrà rilasciata una pergamena con attestazione di benemerenza. e collocamento al 4° posto ex aequo. Agli Artisti classificati nella fascia successiva verrà rilasciata una pergamena con attestazione di benemerenza e collocamento al 5° posto ex aequo. A tutti gli Artisti ammessi alla selezione finale verrà rilasciato un diploma con attestazione di merito. I premi assegnati ai partecipanti al concorso non ritirati nella sede della manifestazione saranno spediti a mezzo plico raccomandato, previo versamento anticipato di € 15,00 per spese postali e diritti di segreteria.
Art. 7- La Giuria si riserva la facoltà di assegnare o meno il Trofeo a suo insindacabile giudizio. Ai primi classificati, che non abbiano raggiunto la totalità dei voti della Giuria , può essere attribuita la medaglia d’oro.
Art. 8- Gli Artisti classificati al 1 ° posto nelle edizioni precedenti possono partecipare alla manifestazione fuori concorso.
Art. 9- Il concorso ha i seguenti termini di scadenza:
I) Invio della scheda di adesione e delle fotografie delle opere entro il 30 marzo 2017.
II) Il contributo di cui alla scheda allegata dovrà pervenire entro il 20 aprile 2017.(su c.c.p. inviare copia della ricevuta).
III) Invio dell’opera ammessa alla finale entro il 20 maggio 2017.
IV) Richiesta di pubblicazione opzionale, come da nota all’ art. 4, entro il 20 aprile 2017.
Art. 10- Le opere dovranno essere recapitate alla segreteria dell’Accademia, in A.I.A.M. C/O ” Mali Boxes Etc.: Via dei Mille 38- 40 Roma 00185 ” tel. 06.4461945-3488269566 che ne curerà la restituzione. Le opere pittoriche dovranno essere inviate con listello o cornice di cm. 3 senza vetri. La grafica dovrà essere protetta da un foglio di plexiglas con un listello.pena la esclusione. Le opere dovranno essere assolutamente inedite.
Art. 11- La cerimonia finale della manifestazione avrà luogo in Roma, contestualmente alla proclamazione dei vincitori dei Premi della Cultura Domenica 28 MAGGIO 2017. Gli artisti ammessi alla selezione finale saranno avvertiti . La direzione si riserva la facoltà di apportare variazioni ai termini di cui innanzi. I concorrenti sono invitati a presenziare alla cerimonia di premiazione, rimanendo tutte le spese a proprio carico.
Art. 12- Le opere dei concorrenti classificati al 1°-2°-3°- posto saranno pubblicate in un numero successivo de “ACCADEMIA Il Notiziario dell’A.I.A.M.” a cura e spese della direzione del concorso.
Art. 13-Le opere sono assicurate per tutti i rischi (furto, incendio, danneggiamento) con una società assicurativa di primaria importanza per un periodo che si conta da un giorno prima a un giorno dopo la esposizione delle opere, per i seguenti valori: grafica €. 250,00 – dipinti € 500,00- sculture:- € 1.000,00. Il viaggio di andata e ritorno alla sede dell’ A.I.A.M. è escluso dall’ assicurazione.
Art. 13- Esaurita la manifestazione le opere dovranno essere ritirate A.I.A.M. C/O ” Mali Boxes Etc.: Via dei Mille 38-40 Roma 00185.
Art. 14.- La sottoscrizione della scheda di adesione al concorso comporta la conoscenza del presente regolamento e l’accettazione integrale di esso.
Art. 15.- La sottoscrizione della scheda di adesione al concorso comporta la conoscenza del presente regolamento e l’accettazione integrale di esso

ROMA – ANNO ACCADEMICO 2016/2017
Concorso di POESIA E LIBRO EDITO
40 °Edizione
Premio GIOVANNI PASCOLI

Il concorso è articolato nelle due, seguenti sezioni:
A) Poesia singola
B) Libro edito (poesia, narrativa, saggistica, romanzo).

Il concorso è regolato dalle seguenti norme:
Art. 1 – La partecipazione al concorso è aperta a tutti: soci e non soci . Sono esclusi i Senatori Accademici.
Art. 2 – Non è richiesta alcuna tassa d’iscrizione ma solo il mero rimborso delle spese organizzative e di segreteria. (Vedasi scheda di adesione in calce).
Art. 3 – Per la sezione A i concorrenti potranno inviare da una a tre poesie (inedite) che non superino i trentasei versi ciascuna. I lavori dattiloscritti, in sei copie, non dovranno essere firmati né portare segni di riconoscimento, pena l’esclusione dal concorso. Le generalità del concorrente dovranno essere annotate in calce alla settima copia dei lavori. Su tale copia dovrà essere inserita la seguente annotazione autografa: “Dichiaro che il lavoro poetico sopra dattiloscritto è opera di mia esclusiva creatività”. Tale copia, con allegata dichiarazione, va chiusa in una busta. In caso di invio telematico spedire doppio file per ogni singola poesia (uno anonimo, l’altro contenente, in calce, la dichiarazione di cui sopra ed i dati personali) all’indirizzo e-mail accademia@aiam.it.
– Per la sezione B i concorrenti dovranno inviare tre copie cartacee del libro + file Word o PDF (preferibilmente PDF) all’indirizzo e-mail accademia@aiam.it.
Art. 4 – Sono ammessi al concorso poeti italiani e stranieri con opere originali nelle lingue ufficiali riconosciute. I poeti stranieri dovranno allegare la traduzione in lingua italiana.
Art. 5 – Al primo classificato verrà assegnata una medaglia aurea riproducente da una faccia l’Atena Farnese – effigie dell’Accademia – e dall’altra la Medusa inoltre verrà conferito diploma di benemerenza.
– Al secondo classificato verrà assegnata una medaglia argentea, dalle caratteristiche simili a quella aurea, inoltre verrà conferito diploma di benemerenza.
– Al terzo classificato verrà assegnata una medaglia bronzea, dalle caratteristiche simili a quella aurea, inoltre verrà conferito diploma di benemerenza.
– A tutti gli altri finalisti varrà rilasciato diploma d’onore . A tutti gli altri partecipanti ammessi al concorso verrà rilasciato diploma di merito.
.Art. 6 – La giuria si riserva la facoltà di assegnare o meno i premi a suo insindacabile giudizio. Stralcio del verbale di giuria sarà reso pubblico a mezzo stampa e Internet.
Art. 7 – La scheda di adesione potrà pervenire a mezzo raccomandata o essere consegnata a mano in accluso agli elaborati, o in allegato file (firmata e digitalizzata) all’indirizzo e-mail accademia@aiam.it, entro il -30 marzo 2017.
ART. 8 – I lavori non saranno restituiti.
ART. 9 – La cerimonia di proclamazione dei vincitori relativa ad entrambe le sezioni di poesia avrà luogo in Roma , domenica 4 giugno 2017, contestualmente alla premiazione dell’assegnazione del Premio Eduardo Chillida per le Arti Figurative e del conferimento del Trofeo Medusa Aurea. La Presidenza si riserva la facoltà di apportare variazioni ai termini di cui innanzi.
Art. 10 – Le opere dei concorrenti classificati al 1°, 2°, 3° posto saranno pubblicate in un numero successivo di “ACCADEMIA – Il Notiziario dell’A.I.A.M.”, a cura e spese della direzione del concorso e sui siti dedicati .
ART. 11 – I premi assegnati, non ritirati in sede di manifestazione, saranno spediti a mezzo raccomandata, gravata dei costi e dei diritti di segreteria pari a € 15.00, a richiesta degli interessati. Si accettano deleghe per il ritiro.
Art. 12 – La sottoscrizione della scheda di adesione comporta la conoscenza del presente regolamento e la sua accettazione integrale.
Art. 13 – Il Trofeo, opera originale in bronzo, dello scultore Nunzio Bibbò di Ø 12 cm, riproduce la Gorgone dell’Athema Farnese verrà assegnato a personalità di spicco distintosi per motivi umanitari , sociali e culturali.
Art. 14 – Indipendentemente dall’esito della premiazione della Giuria, la presidenza dell’A.I.A.M. si riserva di attribuire alcuni dei seguenti premi:
1) Una pagina sulla rivista “ACCADEMIA Il Notiziario dell’A.I.A.M.
2) Iscrizione all’Accademia I.A.M. honoris causa.
3) Targa al merito dell’A.I.A.M.
4) Coppe, targhe, medaglie di Enti Pubblici.
5) Inserimento di un’opera nella Galleria Telematica dell’A.I.A.M. per 3 mesi ai primi tre classificati.

SCARICA IL BANDO IN PDF

 

Facebook
Twitter
Google+
https://premiarti.it/medusa-aurea-premio-edoardo-chillida-40-edizione-2017/
LinkedIn
RSS

2049visite totali, di cui12oggi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dovresti usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*