Premio Letterario L’aquilone di Parole, 1^ ed. 2017

PremiArti.it/ 31 luglio 2017/ x. Concorsi SCADUTI/ 0commenti

Premio Letterario “L’aquilone di Parole”, 1^ edizione 2017.

www.aquilonediparole.it
Scadenza iscrizione: 31 luglio 2017.
Quota d’iscrizione: 10/20 €.
Sezioni: Poesia inedita, Racconti inediti, Fiabe, Filastrocche.
Organizzato da:
Associazione “Dalla parte dei piccoli”
  Viale Castracani, 468/D – 55100 Lucca (LU)
  www.aquilonediparole.it
  [email protected]
  +39.344.2825027
Con il patrocinio del Comune e della Provincia di Lucca.
Evento di premiazione: sabato 14 ottobre 2017.
BANDO INTEGRALE

REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO “L’AQUILONE DI PAROLE”

Art. 1 – Il premio letterario “L’aquilone di parole” ha come obiettivo quello di promuovere opere inedite in lingua italiana che sappiano esprimersi in modo chiaro e creativo con l’intento di partecipare tematiche precipue del mondo dei bambini.
Art. 2 – Il premio è organizzato dall’associazione Dalla Parte dei Piccoli Onlus in collaborazione con  la Croce Verde P.A. Lucca e l’Associazione Lucchese Arte e Psicologia, il gruppo di associazioni che ha dato vita alla “Casa di Diritti dei Bambini”, con sede alla Casermetta San Paolino sulle mura urbane di Lucca. Ai rappresentanti di queste associazioni è affidata la designazione della segreteria e della giuria del premio che sarà composta da autori, docenti, educatori e psicopedagogisti.
Art. 3. – Al premio possono partecipare scrittori e poeti di qualsiasi nazionalità che abbiano raggiunto il 16° anno di età alla data di apertura del bando con opere redatte in lingua italiana.
Art. 4 – Sono ammessi all’esame della giuria opere inedite (sono escluse opere già pubblicate sia in formato cartaceo che digitale e self‐publishing), che devono restare tali fino alla data di premiazione, a tema libero delle seguenti sezioni:
a) racconti brevi per bambini
b) favole, fiabe
c) poesie, filastrocche
anche corredati da supporti grafici o iconografici (disegni o foto), anche in forma di raccolta, della lunghezza massima di 10 cartelle (carattere tipografico a scelta, corpo 12 o superiore – non sono ammessi lavori manoscritti). E’ possibile partecipare a più sezioni con una sola opera per sezione.
Art. 5 – La quota di iscrizione per spese di segreteria è fissata in euro 20,00, ridotta a euro 10,00 per i minorenni, per ogni sezione da versare sul c/c bancario   IT84C0503413707000000002692 intestato a “Dalla Parte dei Piccoli” con causale “Iscrizione Premio letterario L’aquilone di parole”. In alternativa è possibile inviare, assieme alle opere, assegno bancario intestato a  “Dalla Parte dei Piccoli”
Art. 6 – Ogni partecipante dovrà far pervenire alla segreteria del premio entro e non oltre la data del 31 luglio 2017:
– una copia delle opere via email in formato PDF o Word all’indirizzo email: [email protected]
– due copie in formato cartaceo da inviare a mezzo posta alla segreteria del premio corredate dal modulo di partecipazione (Allegato A) debitamente compilato e sottoscritto e dalla copia della ricevuta del bonifico bancario o assegno bancario.
Art. 7 – Tra tutti i lavori pervenuti la giuria selezionerà fino ad un massimo di 30 lavori per sezione, per i quali verrà redatta una scheda di sintesi. Tra questi saranno selezionati fino ad un massimo di 5 finalisti per sezione, i cui lavori saranno letti, in tutto o in parte, in occasione della premiazione dall’autore stesso o da altro lettore designato dalla giuria. La premiazione si terrà il 14 ottobre 2017 presso la Casa dei Diritti dei Bambini, nella Casermetta San Paolino sulle mura urbane di Lucca.
I premi previsti consistono in:
– I° premio per sezione: targa personalizzata.
– Finalisti: coppe, targhe o medaglie d’onore.
La giuria, il cui giudizio è insindacabile, si riserva il diritto di assegnare altri premi tra i finalisti e di raccogliere le opere finaliste in volumetti, uno o più, da destinare alla pubblicazione presso la Casa Editrice Maria Pacini Fazzi di Lucca.
Art. 8 –  I finalisti saranno avvisati a mezzo email e/o telefonicamente almeno 10 giorni prima della data della premiazione, prevista nel mese di settembre.  Attestati e premi dovranno essere ritirati personalmente dall’autore all’atto della premiazione. In caso di impossibilità l’autore potrà dare delega scritta ad altra persona. La mancata partecipazione fa decadere dal diritto di accesso al premio. La lista dei finalisti sarà pubblicata sul sito del premio letterario www.aquilonediparole.it e comunicata alle testate giornalistiche, ai media regionali e nazionali, ai rappresentanti delle istituzioni.
Art 9. Gli elaborati non saranno restituiti. La partecipazione al premio “L’aquilone di parole” implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.
Art 10. Ai sensi del D.Lvo 196/2003 “codice in materia di protezione dei dati personali“ con l’accettazione del presente regolamento i partecipanti al premio si impegnano all’osservanza di tutti gli articoli e autorizzano la segreteria al trattamento dei dati personali per permettere il corretto svolgimento del premio stesso. Autorizzano inoltre la diffusione a mezzo stampa ed altri media la divulgazione del proprio nome e cognome e dei titoli delle opere partecipanti al premio. 

Segreteria del premio “Dalla Parte dei Piccoli”
Viale Castracani 468/D – 55100 Lucca
email: [email protected]
web: www.aquilonediparole.it

ALLEGATO A – SCHEDA DI PARTECIPAZIONE CONCORSO LETTERARIO “L’AQUILONE DI PAROLE”

Io sottoscritto/a:

Nome_________________________________________________________________

Cognome______________________________________________________________

Nato il __________________ a ____________________________________________

Residente in via _________________________________________________________

Comune_____________________________________________Prov_____CAP______

Telefono_____________________________  Cellulare __________________________

Email__________________________________________________________________

Partecipo al concorso con le seguenti opere

o SEZIONE A – RACCONTI BREVI

Titolo opera _____________________________________________________________

_________________________________________________________________________            

o SEZIONE B – FAVOLE, FIABE

Titolo opera _____________________________________________________________

_________________________________________________________________________           

o SEZIONE C – POESIE, FILASTROCCHE

Titolo opera _____________________________________________________________

_________________________________________________________________________           

– Dichiaro che le opere presentate sono frutto del mio ingegno e non sono mai state pubblicate e di accettare integralmente tutte le norme e le disposizioni contenute nel regolamento del concorso, di cui ho preso visione, senza alcuna condizione o riserva.
– Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai fini istituzionali, ai sensi della legge 196/2003.

Firma leggibile ____________________________

Per i minorenni: Io sottoscritto ________________________________________________ in qualità di genitore/tutore/esercente la potestà, con la sottoscrizione del presente atto autorizzo ________________________________________________ (nome e cognome del minorenne) a partecipare al Concorso “L’aquilone di parole” e ne accetto il regolamento.

Firma leggibile ____________________________

SCARICA IL BANDO IN PDF

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*